Tu sei qui

BERGAMOSCIENZA 2016 - XIV Ed.

BERGAMOSCIENZA 2016 - XIV Ed.

L’Istituto, anche quest’anno, partecipa a BergamoScienza 2016 con 5 laboratori:

ALIMENTAZIONE: una finestra sull’olio di palma
IL COLORE DELLA CHIMICA: come la radiazione elettromagnetica interagisce con la materia
ARDUINO: alla scoperta dell’open source
DALL’IDEA AL PRODOTTO: principali tecnologie utilizzate nelle industrie metalmeccaniche
VITAMINA  C: guida alla conoscenza

I laboratori si terranno presso l’Istituto Archimede e presso il Museo Explorazione di Treviglio

 

Calendario laboratori presso l’Istituto Archimede:

ALIMENTAZIONE: una finestra sull’olio di palma

IL COLORE DELLA CHIMICA: come la radiazione elettromagnetica interagisce con la materia

ARDUINO: alla scoperta dell’open source

DALL’IDEA AL PRODOTTO: principali tecnologie utilizzate nelle industrie metalmeccaniche

date:

mercoledì,  5 e 12 ottobre, dalle 9:00 alle 12:00 (riservato alle scuole)

sabato,  8 e 15 ottobre, dalle 15:00 alle 16:30 (riservato ai privati)

 

Iscrizione ai laboratori: on-line collegandosi al sito di BergamoScienza

Link: http://www.bergamoscienza.it

 

Laboratori presso il museo Explorazione di Treviglio:

Arduino: alla scoperta dell’open-source - domenica,  2 ottobre, dalle 15:00 alle 18:00

Vitamina C:  guida alla conoscenza - domenica,  16 ottobre, dalle 15:00 alle 18:00

Link: http://new.explorazione.it

 

 

 

 

 

 

Schede:

 

ALIMENTAZIONE: una finestra sull’olio di palma

Chi ha l’abitudine di leggere le etichette alimentari si sarà certamente accorto che, da qualche mese, nella lista degli ingredienti non compare più la generica scritta ‘oli e grassi vegetali’ ma l’indicazione della natura dell'olio utilizzato.

Leggendo l’etichetta di tanti prodotti alimentari, sia salati che dolci, quali: grissini, crackers, biscotti, merendine, creme spalmabili, … tra gli ingredienti, si trova l’olio di palma.

Ma cos’è questo olio che non troviamo sugli scaffali dei supermercati? Da dove proviene? Ci sono problemi per la salute dei consumatori? È saturo o insaturo? E cosa si intende per grasso saturo e insaturo?

Il laboratorio si propone di rispondere a queste domande e di fare chiarezza sull’argomento. Intende anche mostrare, mediante l’analisi chimica, come si individua la presenza di insaturazioni e determinare il grado di insaturazione di un olio.

 

IL COLORE DELLA CHIMICA: come la radiazione elettromagnetica interagisce con la materia

Il colore, …che meravigliosa sensazione! Nonostante ciò, quello che possiamo vedere è solo una piccolissima porzione dello spettro delle radiazioni elettromagnetiche.

Quale relazione esiste tra colore, luce e chimica? La visione stessa ha che fare con la chimica, ma anche la fotografia, la fluorescenza, la fosforescenza, la chemiluminescenza e la bioluminescenza.

La radiazione elettromagnetica può essere usata per catalizzare reazioni chimiche, per ridurre l’inquinamento e per produrre corrente elettrica con le nuove celle fotovoltaiche organiche.

Il laboratorio vuole mettere in luce alcuni aspetti della radiazione elettromagnetica e l’utilizzo che se ne fa in campo analitico, sia qualitativo che quantitativo.

 

ARDUINO: alla scoperta dell’open-source

Il laboratorio vuole introdurre dei rudimenti sulla progettazione hardware e software, attraverso una scheda che consente di connettersi al mondo reale.

Con pulsanti, luci, suoni e fotocellule scopriremo come nascono e come funzionano i dispositivi che ci circondano.

Il laboratorio vuole anche stimolare una riflessione sul mondo open-source e sulla libera circolazione del sapere.

 

DALL’IDEA AL PRODOTTO: principali tecnologie utilizzate nelle industrie metalmeccaniche

Verranno descritte le principali tecnologie utilizzate nelle industrie metalmeccaniche.

Nell’ambito della progettazione/produzione saranno utilizzati il CAD (Computer Aided Design= progettazione assistita dal calcolatore elettronico) 3D (modellazione solida), il CNC (Computer Numerical Control = Controllo Numerico Computerizzato) applicato in particolare alle macchine utensili, il CAD/CAM (CAD/ Computer Aided Manufacturing = CAD/ Produzione Assistita dal Calcolatore elettronico).  Nell’ambito dell’automazione industriale saranno utilizzati software relativi alla pneumatica, all’elettropneumatica, ai PLC (Programmable Logic Controller = Controllore a Logica Programmabile).

 

VITAMINA C

Che cos’è la vitamina C? Dove si trova? Il nostro organismo è in grado di produrla?

La vitamina C è un’importante vita­mina idrosolubile con azione antiossidante. È essenziale per l’uomo, che tuttavia non è in grado di sintetizzarla auto­nomamente.

Si trova in numerosi alimenti, naturalmente o perché addizionata.

Il laboratorio, messo a punto dal dipartimento di chimica del Polo Tecnologico ‘Archimede’ di Treviglio,

per scoprire questa sostanza, individuare in quali alimenti è presente ed effettuarne il dosaggio.

 

AllegatoDimensione
Comunicato Bergamoscienza 201676.92 KB
Slide Bergamoscienza 2016998.11 KB